La vita di Tina Modotti in mostra a Palazzo Madama

GettyImages_84657896-%2520Modotti

Dal 1 maggio al 5 ottobre 2014 la Corte Medievale di Palazzo Madama accoglierà una mostra fotografica in onore di Tina Modotti (Udine 1896 – Città del Messico 1942), fotografa nel Messico post-rivoluzionario degli anni ’20, attrice di teatro e di cinema in California, musa ispiratrice di artisti e poeti, in particolare di Edward Weston (di cui divenne la sua amante)  infine attivista politica con il Partito Comunista Messicano negli anni ’30.

La sua grande personalità e la sua spiccata umanità l’hanno resa una delle donne fotografe più celebri e ricordate al mondo, ed è per questo che la Fondazione Torino Musei, l’Associazione Culturale Cinema Zero e la casa editrice Silvana Editoriale le rendono omaggio grazie alla raccolta di alcuni scatti eseguiti da suoi amici fotografi che la ritraggono come donna in primis e come fotografa e modella.

“Sempre, quando le parole “arte” e “artistico” vengono applicate al mio lavoro fotografico, io mi sento in disaccordo… Mi considero una fotografa, niente di più. Se le mie foto si differenziano da ciò che viene fatto di solito in questo campo, è precisamente perché io cerco di produrre non arte, ma oneste fotografie, senza distorsioni o manipolazioni.”

 

Dove: Corte Medievale di Palazzo Madama, Piazza Castello, Torino

Quando: Dal 1 maggio al 5 ottobre 2014

Orari: Da martedì a sabato dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso ore 17.00) – Domenica dalle 10.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00) – Chiuso il lunedì

Biglietti: Intero: 8 € (nel prezzo del biglietto è compresa l’audioguida). – Ridotto: 5 €, ragazzi tra i 15 e i 18 anni; aziende convenzionate; gruppi di almeno 15 unità (nel prezzo del biglietto è compresa l’audioguida). – Omaggio: bambini da 0 a 14 anni; persone con disabilità; dipendenti Fondazione Torino Musei; abbonamenti Musei Torino Piemonte; abbonamenti Torino + Piemonte Card (1 adulto + 1 bambino minore di 14 anni); abbonamenti Torino + Piemonte Card Junior (dai 15 ai 18 anni); guide turistiche con tesserino di abilitazione. È compresa l’audioguida.

Contatti: +39 011.4433501 – http://www.palazzomadamatorino.it/