Ai Wewei. Libero. A Torino

Dal 28 ottobre al 12 febbraio 2017 CAMERA ospiterà le opere fotografiche di Ai Wewei, che, a detta di molti, è il più famoso artista cinese vivente e una delle più influenti personalità del nostro tempo, grazie anche alla sua costante lotta per la libertà d’espressione.

Libertà da cui si ispira proprio il nome della sua esposizione – “Libero” –  che sarà un percorso immersivo nella sua biografia personale, tra installazioni monumentali, sculture e oggetti simbolo della sua carriera, video e serie fotografiche dal forte impatto politico e simbolico.

La mostra attraverserà diversi periodi della vita dell’artista, dagli anni newyorkesi fino alle opere politiche e controverse degli ultimi tempi, in cui pone maggiore attenzione alla storia cinese passata e presente, tra antico e contemporaneo.

Ai Wewei è  un ribelle e un provocatore, e lo dimostra anche nelle sue opere: manipola oggetti, immagini e metafore della cultura cinese, per evidenziare il suo dissenso nei confronti della società.

Dove: CAMERA Centro Italiano per la Fotografia – Via delle Rosine 18, Torino

Quando: dal 28 ottobre 2016 al 12 febbraio 2017

Orari: dal lunedì alla domenica dalle 11 alle 19 – giovedì fino alle 21 – martedì chiuso

Biglietti: contattare il Centro

Contatti: Tel: 011.0881150, Mail: camera@camera.to