Frank Horvat è il tipico fotografo che sorprende, di qualsiasi lavoro si occupi. E ora, finalmente, sorprenderà anche noi con una mostra ai Musei Reali: “Frank Horvat. Storia di un fotografo”.

Il percorso fotografico narra la carriera di Horvat, dagli anni ’50 ad oggi, fatta di moda, di viaggi, di esperienze che hanno segnato la sua vita e la sua carriera di fotografo. Non solo: oltre alle 250 fotografie Horvat, che ha curato personalmente la mostra, presenta la sua collezione personale proponendo scatti di Irving Penn, Edward Weston, Henri Cartier Bresson (che ha influenzato il suo modo di percepire la fotografia), Sebastoao Salgrado ed Edouard Boubat.

 

Moda, reportage e innovazione: chi è Frank Horvat

Dopo essere partito per l’Asia per due anni come fotoreporter freelance, Horvat si butta a capofitto nella fashion photography con la sua Leica 35mm. Scatta la realtà più velocemente, racconta storie di abiti indossati nel quotidiano conquistando così gli stilisti. Siamo negli anni ’50, e Horvat riceve incarichi per Elle, Vogue, Harper’s Bazaar e altre riviste di moda, sancendo così la sua carriera da fotografo di moda fino al 1988.

1958__paris__for_jardin_des_modes__givenchy_hat__b_
Paris for Jardin des Modes, Givenchy, 1958 – ©Frank Horvat
1959-Monique-Dutto-uscita-metrò
Monique Dutto, Uscita da Metrò, 1959 – ©Frank Horvat

Arriviamo così agli anni ’90. Horvat non si ferma alla moda, né al fotoreportage. Inizia a lavorare a svariate pubblicazioni come “1999 giornale fotografico”, una raccolta di fotografie al giorno per un anno. Questi sono gli anni della vera innovazione: incontra il digitale, conosce Photoshop e illumina la sua concezione della fotografia, sempre però realistica e mai artificiale.

Ua 99 1
1999 – Cotignac France, “La Véronique”, the new bathroom
Ua 99 19
1999 – Paris, self-portrait at the doctor

 

Se vi ho convinto almeno un pochino, ecco tutte le info per andare a vedere la mostra.

 

Quando: dal 28 febbraio al 20 maggio 2018

Dove: Musei Reali, Sale Chiablese – Piazzetta Reale, 1 – Torino

Orario: lunedì dalle 14 alle 19 – da martedì a domenica dalle 10 alle 19

Ingresso: intero €12, ridotto €6

Contatti: per maggiori info visita il sito dei Musei Reali